Villa Giusti dell'armistizio

“La via degli eroi”: terzo evento in Villa Giusti per il Centenario dell’Armistizio.

La via degli Eroi – Arditi sul Monte Grappa è il titolo della conferenza che l’appassionato di storia e fotografia Antonio Melis ha ideato in occasione delle celebrazioni in Villa Giusti per il centenario dell’Armistizio.

Alle 18 di venerdì 19 ottobre Melis ci porterà idealmente sul Monte Grappa, lungo la via che gli Arditi hanno percorso marciando a torso nudo, indossando pantaloni grigioverdi, calzettoni e giacche con collo aperto. Li immagineremo trasportati dai camion in prima linea mentre cantano “se non ci conoscete…”, oppure vanno all’assalto gridando “Savoia!”o il nome del loro comandante, sempre con il loro inseparabile “pugnal tra i denti”. 

Per chi non conosce o conosce già gli Arditi, l’appuntamento con Antonio Melis è un’opportunità da non perdere per ricordare questi combattenti speciali giovani, robusti, dall’aria fiera e “ribalda” che vediamo nelle immagini d’epoca mentre marciano sulla “Via Eroica”dal Brenta al Piave e ci evocano località di battaglie cruente.

La ricostruzione storica dei reparti d’assalto di Melis è ricca di dettagli sui combattimenti e i luoghi in cui sono avvenuti, ma anche di informazioni geografiche e stradali, utili per organizzare una visita o una passeggiata attraverso sentieri e punti di ristoro, alla scoperta di questi soldati d’élite coraggiosi, gagliardi e sprezzanti della morte.

Ulteriori informazioni su questo e altri eventi – organizzati dal Comitato per la valorizzazione di Villa Giusti dell’Armistizio con la Parrocchia della Natività della B.V. Maria alla Mandria, e la partecipazione del media partner Il mattino di Padova– puoi trovarli nel nostro sito.

Ci vediamo allora il 19 ottobre alle 18 nella sala al piano terra di Villa Giusti? Alla fine della conferenza potremo condividere insieme un aperitivo con Antonio Melis. Non mancare!

Prenotazione obbligatoria degli eventi solo attraverso il sito: eventi.gelocal.it/mattinopadova/events

Antonio Melis, nato a Treviso nel 1965, è appassionato di storia, fotografia, di corsa e di montagna. È socio dell’Istituto per la storia del Risorgimento Italiano Comitato di Treviso e dell’associazione Da Ponte a Ponte di Falzè di Piave, nata per promuovere e gestire il percorso La Grande Guerra da Ponte a Ponte. È sposato, ha due figli e, oltre a La via degli eroi – gli arditi sul Monte Grappa, è anche autore di diverse pubblicazioni, tra le quali Il Montello sulle tracce della Grande Guerra,Il Piave sulle tracce della Grande Guerra, L’Alta Marca sulle tracce della Grande Guerra, Scoprire i luoghi della Grande Guerra – Belluno, Padova, Rovigo, Treviso e Veneziaedite da Editoriale Programma.

Commenti? Scrivici

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *